Acala lancia aUSD. La stablecoin nativa di Polkadot, decentralizzata e multi-collaterizzata

TLDR: Acala ha lanciato Acala USD, una stablecoin decentralizzata e multi collaterale. aUSD è il cuore dell'ecosistema DeFi di Acala e sarà la stablecoin che alimenterà gli ecosistemi Polkadot e Kusama. Il sistema di coniazione di aUSD è ora attivo su apps.acala.network/vault con DOT e LCDOT come primi due asset collaterali accettati. Gli sviluppatori, i team o le organizzazioni che desiderano integrare la stablecoin aUSD possono contattare il team di Acala per fissare un appuntamento e discutere dell'integrazione: https://aca.la/build-with-Acala.

Dopo aver valutato Ethereum, ETH2, Cosmos e Polkadot e scelto di costruire su Polkadot i quattro co-fondatori di Acala hanno successivamente deciso come costruire l'ecosistema Acala DeFi da zero. All'epoca c'erano pochissimi team che stavano costruendo nell'ecosistema, pochissime conoscenze su Polkadot o Substrate, ma il team vide un'esigenza comune a tutte le future parachain e DApp dell'ecosistema Polkadot e Kusama: una stablecoin decentralizzata. Hanno ipotizzato che una stablecoin decentralizzata e resistente alla censura sarebbe stato essenziale per alimentare le transazioni, offrire un mezzo di scambio e fornire un asset di routing predefinito per l'economia delle economie di Polkadot. Il protocollo (aUSD) alla base dell'ecosistema di Acala costituisce una stablecoin decentralizzata di default per l'ecosistema di Polkadot e Kusama; tutto questo consentendo di emettere una valuta stabile attraverso l'utilizzo di un insieme di strumenti di riserva collaterali. In modo analogo i sistemi di sicurezza tradizionali utilizzavano beni di valore, come l'oro, per sostenere le valute nazionali.

Dopo aver sviluppato il meccanismo di aUSD, Acala ha iniziato a costruire una blockchain dedicata alle applicazioni per sostenere e far crescere aUSD e consentire un ecosistema DeFi prospero con aUSD al centro di tutto. Questo ecosistema comprende DApps costruite per supportare e far circolare la stablecoin, tra cui l'exchange decentralizzata Acala Swap e il protocollo "Homa" per lo staking liquido di DOT. Oltre ai tradizionali casi d'uso del DEX, Acala Swap aziona le liquidazioni che contribuiscono a sostenere la salute e l'operatività di aUSD. Anche il protocollo Homa, per lo staking liquido di DOT, è una DApp che supporta aUSD sbloccando milioni di liquidità sui DOT riservati, creando così un derivato DOT totalmente nuovo da utilizzare come garanzia per l'emissione di aUSD. Questo prodotto permette inoltre agli utenti di moltiplicare la loro esposizione su DOT guadagnando al contempo il rendimento derivante dallo staking. Infine, l'ultimo importante componente della blockchain del team di Acala è stata la costruzione di Acala EVM+ per fornire un protocollo aperto a qualsiasi DApp compatibile con Ethereum per costruire e sfruttare aUSD e la liquidità dell'economia di Acala DeFi.

Il carburante per far funzionare la macchina di Acala è il token Acala (ACA), un token per le commissioni, i servizi e la governance. ACA fornisce un mezzo per effettuare transazioni sulla rete, una quota di proprietà nella Tesoreria on-chain della rete, la possibilità di influire su tutte le decisioni di governance e un asset collaterale per il rilascio di aUSD.

Il 9 febbraio 2022, Acala USD (aUSD) è stato lanciato ed è disponibile per il minting utilizzando DOT e LCDOT come garanzia. L'economia di aUSD è ufficialmente nata.

Come funziona aUSD

Il protocollo di Acala utilizza un meccanismo di supporto multi-collaterale per creare una stablecoin fissata al dollaro USA. Il protocollo di Acala crea una valuta stabile a partire da un pacchetto di beni di garanzia. Ciò consente alle persone di effettuare transazioni, scambi e facilitare i servizi utilizzando aUSD senza volatilità dei prezzi e, se lo si desidera, mantenendo la proprietà dei propri asset di riserva come ACA, DOT, derivati di DOT, asset di altre parachain e asset provenienti da altre blockchain come BTC o ETH.

aUSD viene emesso utilizzando un sistema chiamato Collateralized Debt Positions (CDP) o Posizione di Debito Collateralizzata. L'aUSD viene emesso utilizzando un sistema chiamato Collateralized Debt Positions (CDP) o Posizione di Debito Collateralizzata. Insieme ad una serie di incentivi, al bilanciamento della domanda e dell'offerta ed ai meccanismi di gestione del rischio all'interno del protocollo aUSD su Acala, il valore di un aUSD viene legato al valore di un dollaro USA. aUSD offre anche un liquidatore on-chain che elimina il rischio centralizzato di terze parti, e la qualità del servizio di oracle garantisce che i dati dei prezzi vengano inseriti in ogni blocco. Ciò consente al protocollo aUSD di gestire il rischio in modo più autonomo ed efficiente.

Ogni CDP contiene gli asset collaterali depositati dall'utente che ha aperto il CDP che ha generato i token aUSD, insieme alla posizione di debito aUSD associata. Gli asset depositati all'interno del CDP sono bloccati e non possono essere ritirati dall'utente fino al completamento del saldo del debito aUSD. I CDP attivi sono sempre sovra-collateralizzati, con il valore del collaterale superiore al valore del debito. L'apertura di un CDP comporta anche una commissione di stabilità, o interesse, che va al protocollo e ai fornitori di liquidità (LP) delle coppie con la stablecoin aUSD in Acala Swap.

I CDP, o aUSD in prestito, possono essere ottenuti mediante una sovra-collateralizzazione degli asset di riserva. Ciò significa, ad esempio, che si possono collateralizzare (bloccare) 100 dollari in ACA e ottenere 50 dollari in aUSD. Questo sarebbe un rapporto collaterale/valore di 2 volte e come il protocollo si protegge dalle fluttuazioni del prezzo. Il nostro partner Gauntlet contribuisce ad Acala fornendo parametri di rischio per i protocolli di Acala, compresi i rapporti di collateralizzazione in aUSD. Questi rapporti possono essere adeguati nel tempo e puntano ad essere i più bassi possibile, consentendo agli utenti di generare il massimo valore di aUSD dai loro collaterali.

Per approfondire il funzionamento di aUSD, visitate questo sito https://wiki.acala.network/learn/basics/ausd-stablecoin.

La stablecoin nativa di Polkadot

Il lancio di oggi segna l'inizio delle fasi iniziali di bootstrapping di aUSD. In primo luogo, la liquidità di aUSD sarà costruita sulla blockchain di Acala, dopodiché la stablecoin potrà iniziare ad essere integrato in tutte le parachain e DApp attive nell'ecosistema di Polkadot e Kusama. L'obiettivo di aUSD è quello di diventare la forma più utile di valuta stabile decentralizzata nell'ecosistema Polkadot, agendo come coppia predefinita, asset di routing e mezzo di scambio tra tutti gli utenti e gli sviluppatori. Il raggiungimento di questo obiettivo porterà ad un ecosistema ricco tra le parachain di Polkadot, oltre a generare anche una forte fonte di valore per la chain Acala dal momento che il collaterale deve essere bloccato per poter creare aUSD.

Come si può vedere nel diagramma sottostante, Acala e aUSD si svilupperanno assieme all'ecosistema Polkadot.

Il lancio odierno

Il lancio odierno del sistema di emissione di aUSD prevede tre eventi principali:

1. LCDOT/aUSD Bootstrap su Acala Swap

2. Abilitazione di DOT come collaterale per la creazione di aUSD

3. Abilitazione di LCDOT come collaterale per la creazione di aUSD

I passi successivi, a cui si fa riferimento nel post sulla governance, sono l'abilitazione del trading di LCDOT/aUSD una volta completato il Bootstrap e l'avvio del Bootstrap e del trading di ACA/aUSD.

Andate su https://apps.acala.network/vault/ per iniziare ad usare gli aUSD.

Integrare la tua parachain o DApp con aUSD

Se sei uno sviluppatore, un team o un'organizzazione che desidera integrare la stablecoin aUSD nella propria tecnologia, puoi contattare il team Acala e fissare un appuntamento per discutere dell'integrazione: https://aca.la/build-with-Acala.

Informazioni su Acala

Acala è una rete finanziaria decentralizzata che alimenta l'ecosistema aUSD. Il prodotto principale, Acala USD (aUSD), è una stablecoin nativa dell'ecosistema Polkadot, decentralizzata, multi-collaterale e supportata da criptovalute. La blockchain di Acala, compatibile con Ethereum, è dotata di protocolli DeFi integrati che gli sviluppatori di applicazioni possono sfruttare, tra cui un derivato trustless di staking (liquid DOT - LDOT), un exchange decentralizzato e l'EVM+, un EVM ibrido che offre un ambiente di sviluppo completamente compatibile con Ethereum e la piena compatibilità con Substrate.

Linktree | Discord | Website | Twitter | GitHub | Wiki | Newsletter | YouTube

0
Polkadot ArenaPost author

Polkadot Arena è un progetto in lingua italiana di divulgazione sull'ecosistema #Polkadot. Tutti i contenuti realizzati dai membri del collettivo.

Il progetto è stato lanciato da appassionati, ambassador, validator e collator di Polkadot e/o alcune parachain. Abbiamo pensato che unendo le forze e parlando con una unica voce avremmo potuto dare più risalto e diffondere un'informazione più completa alla community italiana. L'unione fa la forza!

Il nostro obbiettivo sarebbe quello di diventare il canale d'informazione più popolare in Italia su Polkadot.

The Mountains hold up the heavens

The desire of gold is not for gold. It is for the means of freedom!

Traveller, Passionate about software development, Polkadot enthusiast

0 comments

The Mountains hold up the heavens The desire of gold is not for gold. It is for the means of freedom! Traveller... Show More